News dal mondo ambientale

Nasce una piattaforma europea del riciclo del vetro

Tempo di lettura1 minuto

E’ stato lanciato  “Close the Glass Loop”, un programma che “mette in rete” l’intero ecosistema europeo degli imballaggi in vetro per promuovere il riciclo “da bottiglia a bottiglia” e portare la raccolta differenziata del vetro da avviare al riciclo al 90% entro il 2030, in tutta Europa.

L’iniziativa, che riunisce dodici Federazioni europee che rappresentano produttori di vetro, trasformatori, brand, organizzazioni per il recupero degli imballaggi e comuni, vede l’adesione, da parte dell’Italia, di Assovetro e CoReVe e il coinvolgimento di tutti i partner nazionali in ogni Stato membro dell’UE.

Questa iniziativa, promossa dalla Federazione Europea dei contenitori in vetro (FEVE), ha ricevuto il benvenuto del commissario europeo Virginijus Sinkevičius. I partner fondatori europei sono, oltre a FEVE, la Federazione europea dei riciclatori di vetro (FERVER), il Comitato europeo delle imprese vinicole (CEEV), la Federazione europea delle acque in bottiglia (EFBW), gli alcolici EUROPE, le bevande analcoliche Europa (UNESDA), Alleanza per la Responsabilità Estesa del Produttore (EXPRA), PROsPA, rappresentata da CITEO, ACR +, Eurocities, Municipal Waste Europe e l’Associazione europea dei succhi di frutta (AIJN).

All’evento di lancio online, oltre 200 partecipanti si sono uniti ai soci fondatori e ai rappresentanti nazionali di undici paesi – Francia, Germania, Italia, Polonia, Portogallo, Spagna, Regno Unito, Austria, Belgio, Svezia e Irlanda – per lanciare ufficialmente la piattaforma e sottoscrivere i piani d’azione europei. (ANSA)