News dal mondo ambientale

Un milardo di euro da Ue 1 per innovazione tecnologica su energia pulita

Tempo di lettura1 minuto

La Commissione europea ha avviato una gara da 1 miliardo di euro a sostegno della dimostrazione su vasta scala di progetti per tecnologie innovative a basse emissioni di CO2. La gara è la prima del fondo per l’innovazione, finanziato dalle entrate provenienti dall’asta delle quote di emissione del sistema di scambio di quote di emissioni dell’Ue (Ue-Ets) e studiato per aiutare le imprese a superare i rischi legati alla commercializzazione e alla dimostrazione su vasta scala di tecnologie innovative per l’energia rinnovabile, le industrie ad alta intensità energetica, lo stoccaggio dell’energia e la cattura, l’uso e lo stoccaggio del carbonio. Per il periodo 2020-2030, il Fondo per l’innovazione stanzierà circa 10 miliardi di euro dalla vendita all’asta di quote Ets, oltre alle entrate non erogate dal predecessore del Fondo per l’innovazione, il programma NER 300. (ANSA).