eventi Operate

ITER ARERA: il roadshow di Fondazione Operate sul TQRIF 15/22

Fondazione Operate, a supporto di tutti gli operatori del settore rifiuti, dedica un evento itinerante alla transizione verso l’avvio della regolazione ARERA TQRIF 15/22, che introduce obblighi di servizio, applicabili in qualunque tipologia di gestione, con l’obiettivo di garantire prestazioni minime omogenee sull’intero territorio nazionale.

I primi due eventi sono previsti a Palermo il 13 settembre e Catania il 14 settembre; si chiuderà il roadshow a Matera il 27 settembre, quando avrà luogo un Symposium sul TQRIF.

I soggetti coinvolti dal TQRIF 15/22 di ARERA

A seconda dei ruoli, gestore integrato, gestore che effettua l’attività di gestione tariffe e rapporto con gli utenti, gestore di raccolta e trasporto o spazzamento e lavaggio strade, si hanno adempimenti diversificati, che nel TQRIF 15/22 di ARERA vengono individuati puntualmente. L’obiettivo di Fondazione Operate è accompagnare i gestori all’avvio del 1.01.2023.

I destinatari del roadshow

Il roadshow è dedicato agli addetti ai lavori e agli esperti del settore ambientale per confrontarsi e dibattere sul tema del TQRIF di ARERA, sulle nuove regole e le esperienze applicative.

Gli eventi in Sicilia

I primi due eventi, la cui partecipazione è gratuita previa iscrizione, si terranno in Sicilia. A Palermo il 13 settembre dalle ore 10 alle 13 presso l’Ecomuseo “Mare Memoria Viva” in via Messina Marine; a Catania il 14 settembre, dalle ore 10 alle 13, al Plaza Hotel Catania in viale Ruggero di Lauria. Entrambi gli eventi affronteranno, attraverso i contributi del Comitato scientifico di Operate e alcune case history dal territorio, il tema: “Il Testo unico per la regolazione della qualità del servizio di gestione dei rifiuti urbani di ARERA. Nuovi scenari per una gestione strategica dei rifiuti e della tariffazione”.

Il programma degli eventi

A moderare gli eventi in Sicilia sarà Luca Moretti, Presidente di Fondazione OPERATE e Amministratore Delegato di GREENEXT Technologies SpA. Il programma prevede:

  • 10:00. Apertura dei lavori e presentazione di Fondazione Operate e del tema del roadshow.

A cura di Luca Moretti.

  • 10:15. Introduzione sull’avvio della regolazione TQRIF 15/22.

A cura di Gianluca Tapparini, Direttore Generale OPERATE e Amministratore Unico ATA S.p.a.          

  • 10:35. Presentazione del progetto di Fondazione Operate progetto dedicato alla transizione verso l’avvio della regolazione ARERA TQRIF 15/22.

A cura di Luca Moretti.

  • 10:55. La gestione dei Rifiuti Urbani: principali modifiche al TUA dal d.lgs. 116/2020, i Regolamenti e ARERA. /  La Tariffa Puntuale: modalità applicative tra Legislazione Nazionale e PAYT (Urban Agenda for the EU).

A cura di Mauro Sanzani, Comitato Tecnico Scientifico OPERATE e Direttore operativo CO.SE.A. 

  • 11:15. Misurare la qualità: analisi e requisiti dei sistemi informativi.

A cura di Andrea di Pasquale, Amministratore Delegato Innova srl.      

  • 11:35. Il TQRIF e la tariffa puntuale.

A cura di Luca Moretti.

  • 11:55. Il TQRIF e la centralità della gestione del rapporto col cittadino: approfondimento sui rapporti diretti con le utenze (il contact center).

A cura di Daniele Russo, Consigliere del CdA Mediacom.   

  • 12:15. Case history sulle esperienze applicative e scenari operativi.

Intervengono a Palermo:

AMB SPA a cura del dott. Vito Matranga, Presidente AMB SPA di Bagheria.

SRR PALERMO AREA METROPOLITANA a cura del dott. Natale Tubiolo, Presidente della SRR.

Greenlink srl Società Benefit a cura dell’ing. Francesco Maltoni.

Intervengono a Catania:

SRR Messina, a cura del dott. Giuseppe Mondello direttore generale.

Greenlink srl Società Benefit, a cura dell’ing. Francesco Maltoni.

  • 12:45. Conclusioni e spazio per le domande ai relatori.

Come iscriversi

Per partecipare agli eventi è necessario registrarsi al link disponibile nella sezione “eventi” del sito Operate.

 

Copyright © 2021 Fondazione Operate. Sede Legale e amministrativa: Corso Vittorio Emanuele II, 84 – 10121Torino (TO)
Codice Fiscale 97850830015 - Iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche della Prefettura di Torino n.1007