News dal mondo ambientale

Pneumatici esausti, 190mila tonnellate raccolte nel 2020

Tempo di lettura1 minuto

Il sistema di raccolta e riciclo dei Pfu (Pneumatici Fuori Uso) gestito da Ecopneus chiude il 2020 con 189.569 tonnellate di Pfu raccolte. “Un bilancio positivo” rileva Ecopneus in una nota “nonostante le criticità, dovute all’emergenza sanitaria” e “alla conseguente netta flessione della sostituzione di pneumatici”.

Sono state 66.000 le richieste di prelievo di Pfu esaudite presso gli oltre 21.000 gommisti serviti in tutta Italia. Rispetto agli obiettivi di raccolta previsti dalla legge la raccolta si attesta al 96%: un risultato importante – si legge – soprattutto a fronte di un crollo nel 2020 delle vendite di pneumatici – e delle conseguenti risorse economiche derivanti dal contributo ambientale che finanziano il sistema – di circa il -20%. Inoltre Ecopneus comunica che al 15 gennaio 2021 è stata già raccolta anche la coda residua dello scorso anno. (Ansa)